Home Soluzioni Impianti Elettrici Scaricatori di sovratensione

FINDER
GLI SCARICATORI DI SOVRATENSIONE

Gli scaricatori di sovratensione o SPD (Surge Protection Devices) vengono installati nell’impianto elettrico con il compito di proteggere persone e apparecchiature dalle sovratensioni che possono nascere sulla linea elettrica e che possono avere effetto disastroso.

Tali sovratensioni possono essere d’origine atmosferica oppure elettrica (apertura e chiusura di grossi carichi, corto circuiti ecc…). Gli SPD possono essere visti come degli interruttori posti in parallelo alla linea elettrica da proteggere.

TECNOLOGIE DISPONIBILI

Gli scaricatori possono essere prodotti in diverse tecnologie; in particolare i tipi Finder utilizzano Varistori o Spinterometri.

SPD Scaricatori di sovratensione Tipo 1+2 ad alta capacità di scarica e senza corrente susseguente – Applicazioni monofase / trifase
Immagine1
SPD Scaricatori di sovratensione Tipo 1+2 ad alta capacità di scarica e senza corrente susseguente – Applicazioni trifase (230/400 V AC)
Immagine2
SPD Scaricatori di sovratensione Tipo 1+2 a basso valore di Up – Applicazioni monofase / trifase
Immagine3
SPD Scaricatori di sovratensione Tipo 1+2 a basso valore di Up – Applicazioni trifase
Immagine4
SPD Scaricatori di sovratensione Tipo 2 per sistemi AC monofase o trifase e per sistemi DC
Immagine5
SPD Scaricatori di sovratensione Tipo 2 Applicazioni trifase
Immagine6
SPD Scaricatori di sovratensione Tipo 2 Applicazioni fotovoltaiche
Immagine7
SPD Scaricatori di sovratensione Tipo 1+2 e Tipo 2 Applicazioni fotovoltaiche
Immagine8
SPD Scaricatore di sovratensione Tipo 3 per sistemi con neutro TT e TN-S Applicazioni monofase per installazione ad incasso (scatole 503) e su barra DIN
Immagine9